Autore: Riccardo Primavera

Vocazione” è il titolo del nuovo singolo estratto da “The Leftovers”, l’ultimo album di Ape, disponibile in tutti gli store digitali e in copia fisica su http://www.kunetti.it/shop/ .

Il ritorno da solista di Ape ha raccolto ottimi consensi di pubblico e critica, grazie ad un equilibrato mix di sonorità, stili e tematiche diversi, uniti alla forza evocativa degli storytelling del rapper brianzolo. Dopo “Borghesia Suburbana” e “Leader”, il terzo e ultimo video estratto dal disco è

Vocazione”: su una delicata produzione firmata da Ill Papi e da Gasto (alle chitarre), Ape fa i conti con il proprio percorso, i traguardi raggiunti, gli ostacoli e anche i fallimenti, parte integranti della vita. Ad accompagnarlo durante questo viaggio la sua compagna, alla quale dedica questa toccante love song, non una banale dichiarazione d’amore ma un vero e proprio ringraziamento per esserci sempre stata.

Il video, realizzato da Guerrilla Downtown, vede Ape sdoppiarsi, in una sorta di dialogo con la propria coscienza: il rapper e il suo alter ego ripercorrono diverse tappe della sua vita, tenendo bene a mente la costante più significativa dell’intero percorso.

Quando muore Dio” è il titolo del secondo singolo estratto da “Per Soldi 09/15”, il nuovo ep di Rischio disponibile prossimamente in streaming e su tutti i digital store.

Ad un anno di distanza da “09/15”, il primo estratto del progetto che vedeva la partecipazione di Achille Lauro, il rapper bolognese Rischio torna con un nuovo brano che precede l’imminente uscita del suo nuovo progetto ufficiale. Dopo aver trascorso gli ultimi anni concentrandosi sulla crescita di State Of Mind, il brand di abbigliamento e streetwear da lui creato, Jimmy Spinelli aka Rischio è infatti tornato a scrivere, coinvolgendo nel suo nuovo progetto diversi amici, tra i più talentuosi e quotati rapper della scena. “Quando muore Dio” vede la partecipazione di due dei massimi rappresentanti del panorama underground italiano, Er Costa e E-Green, legati a Rischio da un rapporto di amicizia e reciproca stima artistica. I tre rapper danno vita ad un brano d’impatto, un racconto della perdizione insita nella natura dell’uomo, che deve lottare contro i propri istinti e contro la propria indole pur di domare le proprie inclinazioni peggiori. Il risultato però non è lo stesso per tutti: trovarsi a dover scegliere tra amore e soldi può piegare anche il migliore degli uomini, a prescindere dagli sforzi.

Il beat di “Quando muore Dio” porta la firma di Kique Velasquez e Davide Ice; il video, contraddistinto a più riprese da eccessi quasi surreali, giochi di luce claustrofobici e figure provocatorie, è stato realizzato da Undervilla Productions.

Occhiali bianchi” è il titolo del nuovo singolo di Aku, prodotto da Luca D’Angelo e disponibile sul canale YouTube dell’artista.

“Occhiali bianchi” è il nuovo capitolo dell’ultimo progetto di Aku, costituito dall’uscita di singoli a cadenza mensile, prodotti da Luca D’Angelo – autore di produzioni per Danti, Giaime, Dargen D’Amico e altri ancora – e da Swan – quest’ultimo produttore della scuderia Thaurus e autore del beat di “E Strande Song E Nostre” di Enzo Dong & Clementino. Il nuovo singolo si contraddistingue per la natura peculiare del beat, dal sapore classico ma arricchito da suoni elettronici, per un risultato finale estremamente evocativo. Il rap di Aku racconta di una storia d’amore finite, degli strascichi e delle complicazioni che tutto ciò comporta, dalla routine giornaliera al bagaglio emotivo che ne consegue. La voce dell’astro nascente del pop capitolino Nuvola lo accompagna sul ritornello: un’aggiunta che dona un’apertura notevole al brano, grazie anche al lavoro di scrittura sul ritornello stesso, realizzato a quattro mani da Aku e Danti (Two Fingerz).

Il video di “Occhiali bianchi” è stato realizzato da Chiara Yan.

Da una collaborazione tra Glory Hole Records e Aldebaran Records nasce “XVI Round – Calice RMX + Colpo Grosso – Nino RMX”: un vinile 45 giri contenente i remix di due delle tracce più apprezzate di “XVI Round”, l’ultimo album dei Banana Spliff uscito lo scorso anno per Glory Hole Records.

Il ritorno sulla scena del collettivo marchigiano, accolto da un ottimo riscontro di pubblico e critica, si arricchisce di una nuova veste per due singoli, i cui remix sono affidati alle sapienti mani di Ice One & Cal aka Calice (per la titletrack) e di Dj Stile (per “Colpo Grosso”).

I due storici produttori, colonne portati dell’hip hop italiano, su muovono su versanti diversi ma complementari nei rispettivi remix. Ice One dà vita ad un tappeto sonoro scuro, arricchito dai caldi arrangiamenti di sax di Cal, che donano ulteriore raffinatezza alla produzione; Stile opta invece per una venatura più funk, arricchendo il tutto con un nuovo refrain scratchato.

L’uscita del vinile, prevista in tiratura limitata a 100 copie in vinile colorato, è accompagnata da quella del video ufficiale di “XVI Round – Calice RMX”. Il secondo video estratto da “XVI Round” catapulta i Banana Spliff sul ring, dando vita con le immagini alla metafora che sta dietro al titolo del disco. Un “ultimo round” che sembra prescindere da una forma fisica eccezionale o da un talento cristallino: la chiave sta tutta nella capacità di gettare il cuore oltre l’ostacolo, nella forza di volontà che supera i propri limiti. Una rappresentazione agli antipodi rispetto a quella stereotipata che ricorre nel rap italiano, nella quale tutti sembrano descriversi come pugili professionisti dal curriculum e dalla forma impeccabili. L’autoironia dei Banana Spliff diventa quindi un’arma in più, soprattutto in un periodo in cui tutti tendono a prendersi troppo sul serio. Il video è stato realizzato dal giovane regista Nicola Corradino, autore degli ultimi video di artisti quali Drimer, Moder e Claver Gold.

 

Il vinile di “XVI Round – Calice RMX + Colpo Grosso – Nino RMX” è disponibile su http://www.aldebaranrecords.com/product/banana-spliff-xvi-round-colpo-grosso-remixes .

Voci nella testa” è il titolo del nuovo singolo di John Durrell, estratto dall’album Jataka e disponibile sul canale YouTube della Jamrock Records.

Voci nella testa” è il terzo brano estratto come singolo dal disco, dopo “Mi porto un’era” e “Scie”. Il pezzo vede la collaborazione di William Pascal, giovane rapper del collettivo romano Do Your Thang, una delle realtà più interessanti e maggiormente in crescita nel panorama underground italiano. Il singolo rappresenta infatti la prima collaborazione tra la Jamrock Records e il Do Your Thang: un primo episodio che vede Durrell e Pascal rappresentanti delle due label, in un brano dall’approccio conscious e introspettivo. I due rapper raccontano dubbi, incertezze e sogni, in maniera a tratti criptica ma fortemente emotiva, su una produzione delicata ed evocativa a cura di James Logan. Il video di “Voci nella testa”, realizzato con l’ausilio della tecnica del green screen, vede i profili di Durrell e Pascal fondersi alle immagini sullo sfondo, dando vita ai loro versi; il progetto è stato realizzato da Free Studios Video Production.

Jataka è disponibile in freedownload su http://www.jamrockrecords.com/

Seguici