• Home
  • JUICE Wrld e Lil Skies: gli eredi di XXXTentacion

JUICE Wrld e Lil Skies: gli eredi di XXXTentacion

I due rapper classe ’98 Juice WRLD e Lil Skies, dopo l’uscita dei loro nuovi album, sembrano aver raccolto l’eredità e gli insegnamenti del compianto artista della Florida XXXTentacion. Saranno davvero loro i suoi eredi?

La prima metà del mese di marzo ci ha riservato due dischi piuttosto interessanti: Shelby di Lil Skies e Death Race For Love di Juice WRLD. Il primo è senz’ombra di dubbio un passo avanti rispetto al suo predecessore,  Life Of A Dark Rose, che già aveva fatto intravedere il potenziale del ragazzo della Pennsylvania: Skies è riuscito a creare un’opera scorrevole, coesa e piacevole da ascoltare, con testi semplici e diretti.

Il coetaneo Juice WRLD ha dato di nuovo prova del suo talento in un album che da una parte sembra togliere l’etichetta di “emo rapper” all’artista, grazie a pezzi aggressivi e ben rappati, mentre dall’altra si rivela essere più lungo del dovuto e con alcune tracce che rischiano di suonare ripetitive a lungo andare. Ascoltando i due progetti si evince una cosa molto interessante, ovvero che Jahseh Onfroy, vero nome di XXXTentacion, ha giocato un ruolo determinante, e la sua influenza si sente. Ma in che modo?

Juice WRLD aveva già pensato ad un modo per ricordare Onfroy. La canzone Legends, compresa nell’EP Too Soon… uscito il 19 Giugno 2018, è un toccante tributo a X e Lil Peep, i due artisti a cui Juice si è più ispirato per comporre la sua musica. Nell’ultimo album abbiamo visto il rapper nuovamente preda dei fantasmi del suo passato, costellato da relazioni finite male e dal conseguente consumo di droghe. In Maze la mente di Jarad Higgins viene ritratta come un labirinto, dove il ragazzo è perso e senza un’apparente via d’uscita. Il quadro è simile a quello già descritto in Ocean, una vecchia canzone di X (dove tra l’altro viene campionata la base di Hey You dei Pink Floyd) presente nell’ EP Ice Hotel, risalente al 2014.

Tuttavia nel disco sono presenti anche canzoni nelle quali emerge un tono di speranza, come Empty e Who Shot Cupid?, dove Juice spiega di voler accantonare il passato e concentrarsi sul presente. Sempre in Death Race For Love troviamo Syphilis, un pezzo che è asseribile a reincarnazione dei banger della coppia XXXTentacion-Ski Mask The Slump God, nel quale Jared ricalca sia i flow che gli stereotipi tematici dell’ex duo.

Lil Skies, allo stesso modo di X e Juice, ha parlato spesso della sua depressione derivata dalle delusioni amorose, evidenziando sempre la volontà di cercare una via di uscita tramite la droga, aumentando di fatto la sua sofferenza. Come spiega in i, Skies non si sente più lo stesso da quando “ha perso il suo bro”, ovvero X, sottolineando il contraccolpo subito a causa della sua scomparsa. Similmente al lavoro di Juice, Shelby si incentra quasi esclusivamente sulle emozioni del rapper, alternando canzoni dalle sad vibes ad altre dall’impronta più autocelebrativa.

In Highs and Lows Skies si dipinge come un ragazzo “stanco di combattere contro l’uomo nello specchio”, focalizzandosi sulla perenne lotta interna contro il suo io (un tema affrontato anche da X nel video di SAD!). Sempre nella stessa canzone, l’artista ci offre la sua visione della vita, contraddistinta da alti e bassi che ha imparato ad accettare, andando oltre il dolore e il male provato in passato, sperando di diventare un esempio per i ragazzi che condividono il suo stesso sogno.

Questi messaggi carichi di speranza e coraggio che compaiono nei progetti di Juice e Skies erano stati proprio i cardini di ?, disco simbolo del cambiamento che X stava affrontando nel periodo seguente all’uscita di 17 ; tracce come Moonlight, changes, schizophrenia e Hope riflettono proprio su questi temi. Ed effettivamente potrebbe essere proprio questa la grande eredità lasciata da XXXTentacion.

Jahseh Onfroy – come ha dimostrato in tanti componimenti – non ha mai avuto paura della morte, arrivando addirittura a far presupporre di pensare che la sua stessa fine potesse aiutarlo nella diffusione degli ideali musicali di cui si faceva portatore. La scomparsa del giovane artista, infatti, ha tristemente amplificato la divulgazione del suo messaggio artistico e umano che verrà  portato avanti con forza da familiari, amici e colleghi: su tutti proprio Juice WRLD e Lil Skies, coloro che più di altri artisti hanno beneficiato degli insegnamenti di XXXTentacion.

 

Tag: , , , ,


Matteo Carena

Ho 20 anni e sono un perfezionista maniacale. Se non siete d'accordo su qualcosa, troviamoci al pub e discutiamone tra un boccale di birra e l'altro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici