• We Still Love Sosa: GloToven contiene il migliore Chief Keef

    We Still Love Sosa: GloToven contiene il migliore Chief Keef

    Chief Keef e Zaytoven hanno pubblicato il 15 marzo GloToven, un joint album ampiamente pubblicizzato dal quale è lecito attendersi un comeback di Sosa ai fasti dei primi lavori. Sarà stata la volta buona?

    Leggi tutto...

  • Side Baby deve dare un colpo di coda alla sua carriera

    Side Baby deve dare un colpo di coda alla sua carriera

    A quasi un anno dalla sua uscita dalla Dark Polo Gang, Side non è più uno dei nomi caldi del Rap Game italiano, in parte perché i suoi ultimi lavori – tutti singoli o collaborazioni – non hanno convinto il vecchio ed il nuovo pubblico, in parte perché – come si percepisce – sembrerebbe rimasto troppo fuori dagli schemi e quasi svogliato.

    Leggi tutto...

  • Roddy Ricch è il Krzysztof Piatek della trap

    Roddy Ricch è il Krzysztof Piatek della trap

    Proprio come l’attaccante polacco, dopo un 2018 che ha fatto accrescere le aspettative su di lui, Roddy Ricch ha saputo iniziare il suo 2019 rinnovando quanto di buono ci aveva fatto vedere lo scorso anno, alzando addirittura l’asticella.

    Leggi tutto...

  • CREDICI PIETRO: ora il figlio di Gianni Morandi non è più un meme

    CREDICI PIETRO: ora il figlio di Gianni Morandi non è più un meme

    Se il PIL si misurasse con la diffusione della cultura Hip Hop, l’Italia sarebbe il Burundi. Abbiamo solo da poco imparato a digerire la dialettica di questa musica, e a malapena ci orientiamo nella distinzione tra i suoi diversi sottogeneri. Superata l’adolescenza, come italiani guardiamo con sospetto ad ogni espressione artistica che non si inserisca nel rassicurante solco della tradizione cantautorale del secondo Novecento.

    Leggi tutto...

  • Home
  • Fedez svela due featuring: nel nuovo disco Tedua e Trippie Redd

Fedez svela due featuring: nel nuovo disco Tedua e Trippie Redd

Fedez ha da poco svelato i nomi dei due artisti presenti con lui nella traccia Che cazzo ridi: sono Tedua e Trippie Redd.

Reduce dall’ultima stagione di X Factor (a dirla tutta non fortunatissima per la sua categoria) Fedez si è recentemente buttato a capofitto nel battage pubblicitario in vista della pubblicazione del suo nuovo disco, Paranoia Airlines, previsto per il 25 Gennaio.

Apripista del nuovo lavoro del proprietario e fondatore della Newtopia sarà il singolo Che cazzo ridi, che, nei giorni scorsi, è stato oggetto di un’intensa campagna social, incentrata sulla presenza di due ospiti “misteriosi” come featuring.

Oggi è stato finalmente svelato l’arcano: si tratta di Tedua, rapper genovese che abbiamo imparato tutti ad apprezzare grazie a lavori come Orange County o il recente Mowgli, e Trippie Redd, artista americano salito alla ribalta negli ultimi anni come uno dei massimi esponenti del filone del Soundcloud rap e già noto per altri featuring di spessore, come ad esempio la celeberrima Fuck Love, contenuta nell’album-manifesto di XXXTentacion, 17.

Si conferma dunque l’avvicinamento tra Tedua e Fedez, mormorato da oltre un anno e confermato dalla presenza di quest’ultimo al matrimonio del rapper milanese con la famosa influencer Chiara Ferragni o alla famigerata festa di compleanno (con spreco di cibo annesso) al supermercato, e inoltre si stabilisce un altro legame tra la scena italiana e quella americana, con rapporti che si fanno sempre più intensi tra le due sponde dell’oceano.
Il singolo è in pre-order sulle maggiori piattaforme di streaming e download e sarà rilasciato a breve.

Tag: , , ,


Savio De Vivo

Savio De Vivo

24 anni. Sono un uomo di poche parole...ci sono domande?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici