• Diversi e fieri di esserlo: il Rap Italiano è più forte dell’indignazione moralista

    Diversi e fieri di esserlo: il Rap Italiano è più forte dell’indignazione moralista

    A pochi giorni dalla tragica vicenda di Corinaldo, il focus mediatico si è spostato sulla ricerca dei “mandanti morali” della mattanza, i malevoli responsabili di un crollo dei valori che supera, in gravità, anche la strage accorsa nella Notte dell’Immacolata. Il Rap, a distanza di anni dall’ultima volta, è tornato a vestire i panni del Nemico Pubblico.

    Leggi tutto...

  • I commenti sulla tragedia di Corinaldo ci fanno vergognare di essere nati

    I commenti sulla tragedia di Corinaldo ci fanno vergognare di essere nati

    Ok, ok, facciamo una piccola premessa. Non sapere cosa sia successo a Corinaldo al concerto di Sfera presuppone il vivere in una caverna, se state leggendo questo articolo vuol dire che fortunatamente (o sfortunatamente, visto lo scempio a cui state per assistere) vivete nel mondo civilizzato quindi non ripeterò i fatti anche per rispetto nei confronti delle vittime.

    Leggi tutto...

  • L’iniziativa di Tedua: la scena pagherà i funerali di Corinaldo

    L’iniziativa di Tedua: la scena pagherà i funerali di Corinaldo

    Tedua, in un video pubblicato sul suo profilo instagram, comunica di aver annullato il suo concerto a Lugano dichiarando di essersi unito al lutto per le 6 vittime del tragico incidente avvenuto ieri notte a Corinaldo, in provincia di Ancona, durante il concerto di Sfera Ebbasta.

    Leggi tutto...

  • Tragedia al concerto di Sfera Ebbasta: 6 morti e oltre 100 feriti

    Tragedia al concerto di Sfera Ebbasta: 6 morti e oltre 100 feriti

    Questa notte, a Corinaldo (in provincia di Ancona), centinaia di ragazzi affollavano la discoteca Lanterna Azzurra in attesa dell’esibizione di Sfera Ebbasta, ma il tutto è sfociato in tragedia, con 6 morti e oltre 100 feriti, dei quali 13 in gravi condizioni.

    Leggi tutto...

  • Home
  • Travis Scott ha appena annunciato la data d’uscita di Astroworld

Travis Scott ha appena annunciato la data d’uscita di Astroworld

Travis Scott ha appena annunciato la data di rilascio del suo nuovo lavoro: Astroworld.

3 agosto 2018, questa è la data del ritorno di “Cactus Jack” con uno dei progetti più attesi a livello mondiale. La tracklist non è ancora stata resa pubblica dall’artista in persona, è comunque reperibile online una versione che vedrebbe partecipare al disco nomi nuovi come Denzel Curry oltre agli immancabili Quavo e Young Thug.

L’ultimo album di Scott risale al 2017, anno in cui, per l’appunto, assieme a Quavo ha pubblicato il disco-collaborazione Huncho Jack, Jack Huncho.

Dopo Rodeo Birds In The Trap Sing McKnight, “La Flame” sta per pubblicare il suo terzo album da solista della sua carriera, il cui titolo deriva dal nome del parco di divertimenti situato nella città natale del rapper texano: il Six Flags AstroWorld di Houston.

ASTROWORRRRRRLLLLDD MY PLANET MY HOME 8/3/18 CALLING ALL RAGERS. !!!!

A post shared by flame (@travisscott) on

Tag: ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici