Tag: dissing

Vinz” è il titolo del nuovo singolo di Gast, secondo estratto dal mixtape di prossima uscita “Cime Viola”, disponibile in preorder su www.preorder-cime-viola.myshopify.com .

Prodotta da Depha Beat, “Vinz” è una traccia che nasconde molto più di quanto potrebbe sembrare. L’omaggio iniziale a Vincent Cassel e ad un film come L’Odio (che a sua volta in quella scena omaggia Taxi Driver) non deve infatti trarre in inganno: il destinatario di gran parte delle rime di Gast non è un nemico immaginario, ma un rapper italiano. Si tratta infatti di una tanto attesa risposta alle accuse mosse da Jamil, apertamente schieratosi contro Noyz Narcos e il suo circondario non molto tempo fa. Dopo mesi di silenzio, Gast ha quindi deciso di prendere posizione a sua volta, ricordando come il passare da “super-groupie a super-hater nel giro di un mese” non sia un atteggiamento accettabile; anche e soprattutto se decidi di inserire le facce di Gast e Noyz nei video solo per promo.

Il video di “Vinz”, che vede partecipare tra gli altri anche Cole, è a cura di The ProudAction.

 

 

Immaginiamo di avere fame, molta fame, una fame insaziabile. E con questa fame ci sediamo in una mensa, con una lunga tavolata a cui sono sedute molte persone. Sul tavolo una quantità enorme di cibo, ce n’è davvero per tutti, e tutti mangiamo e ci divertiamo, chiacchieriamo e più va avanti il pasto più si diventa amici con quelli che sono seduti assieme a noi.

Poi a un certo punto sorge il dubbio.

Continua a leggere

“Sia nelle canzoni che nella vita vera dico quello che penso”. 
Sono le parole con cui Mike Highsnob conclude il discorso nell’ultimo video postato sulla sua pagina Facebook.
Apparentemente, é stata proprio questa sua caratteristica ad avergli creato problemi con Newtopia, l’etichetta di Fedez, J-Ax e Rovazzi. Nel video li critica per ipocrisia, dice infatti che hanno proclamato tutta la vita di essere a favore della libertà d’espressione, ma denunciano chi esprime un’opinione differente dalla loro. L’etichetta discografica based in Milan ha denunciato Highsnob per diffamazione, dopo che quest’ultimo aveva accusato Rovazzi di plagio. Ma facciamo un salto indietro.

Continua a leggere

Seguici