Tag: migos

Travis Scott è uno dei nomi più altisonanti del panorama musicale odierno. A seguito dell’uscita di Astroworld, la vita del rapper classe ‘92 è diventata un caotico parco divertimenti ben più di quanto già non fosse: l’esibizione alla finale di Superbowl, la candidatura ai grammy, l’Astroworld Festival e il documentario Netflix Look Mom I Can Fly sono solo alcune delle vicende che hanno visto protagonista Scott. Tutto questo nel giro di un solo anno.
Ma quando ha avuto inizio questa strepitosa scalata?
Per rispondere a questa domanda occorre fare non uno, non due, ma ben tre passi indietro. In questa puntata del Discovery Album analizzeremo Days Before Rodeo, il mixtape che ha premunito al mondo l’arrivo di una nuova era.

Continua a leggere

Rispetto a come si era stati abituati negli ultimi tempi, il 2019 è stato forse l’anno più povero riguardo le uscite di album dei big della scena: Kanye West, Young Thug, Post Malone e Tyler the Creator sono alcuni dei nomi di alto livello che hanno regalato un progetto in un anno monopolizzato dalle uscite di artisti più o meno emergenti, ma nessuno di loro è stato in grado di rilasciare lavori destinati a diventare dei classici del genere. Ma le assenze eccellenti dell’anno appena concluso dovrebbero, con ogni probabilità, riflettersi in un 2020 ricco di uscite su ogni fronte, specialmente quello dei big players.

Continua a leggere

Dopo i partner musicali Quavo – con Quavo Huncho – e Takeoff  – con The Last Rocket – anche Offset marca finalmente il proprio debutto solista e lo fa con l’atteso FATHER OF 4. L’album, pubblicato lo scorso venerdì 22 febbraio sotto Quality Control, arriva a pochi mesi di distanza dai progetti dei collaboratori e continua la corrente intrapresa dai vari membri del gruppo nel voler esprimere le proprie qualità musicali senza essere inquadrati unicamente come componenti del trio trap per eccellenza, con esiti più o meno felici.
Cosa rimane di questo primo disco targato Kiari Kendrell Cephus?

Continua a leggere

Seguici