Tag: nuovo album

Il doppio. Una figura mitica del tutto identica ad un’altra persona che, spesso, ne incarna il lato oscuro. Un tema ampiamente esplorato nella letteratura – come nel cinema – lungo l’intera storia dell’umanità. Pensiamo all’Anfitrione di Plauto, una delle più classiche commedie degli equivoci, o alla triste vicenda del narcisista Dorian Grey, per non parlare del confuso rapporto tra il protagonista senza nome e Tyler Durden in Fight Club.

Continua a leggere

La scorsa settimana, dopo mesi di magra, abbiamo finalmente assaporato un venerdì zeppo di nuove uscite, con musica per tutti i gusti e proveniente da ogni dove. Il progetto più interessante arriva dalla remota Scandinavia, più precisamente dalla Svezia. L’autore è uno dei talenti più cristallini della scena rap dell’ultimo decennio: Yung Lean.

Continua a leggere

In queste ultime settimane, Tory Lanez è stato indiscutibilmente al centro dell’attenzione di chi segue la scena rap d’oltreoceano. La sua “Quarantine Radio” sta avendo un ottimo successo su Instagram, arrivando addirittura a rompere il precedente record di spettatori in una sola live grazie all’apparizione come ospite di Drake. L’artista canadese ha prontamente colto l’occasione giusta per annunciare ufficialmente The New Toronto III, rilasciato poi la settimana seguente. E il nuovo capitolo della saga non ha deluso le aspettative.

Continua a leggere

After Hours, ultima fatica di Abel Tesfaye, in arte The Weeknd, era sicuramente uno degli album più attesi del 2020. Il cantante canadese era a secco da due anni ormai, quando l’EP My Dear Melancholy colpì pubblico e critica grazie alle sue atmosfere cupe e malinconiche, che rimandavano ai fasti della Trilogy.
I primi tre estratti del nuovo progetto – Heartless, Blinding Lights e After Hours – hanno riscosso un ottimo successo, alimentando la fiamma della curiosità verso l’imminente disco.
Perciò, sono state rispettate le sempre più alte aspettative?
Si può rispondere già ora: sì, eccome. Perché, con buona probabilità, ci troviamo di fronte al lavoro più maturo, curato e personale che The Weeknd abbia mai composto.

Continua a leggere

Seguici