• Home
  • Kanye West ci ripensa: Yandhi non uscirà il 23 novembre

Kanye West ci ripensa: Yandhi non uscirà il 23 novembre

Aspettavamo con ansia il nuovo album di Kanye West Yandhi ma, purtroppo, non vedrà la luce fino alla fine dell’anno. Il rapper statunitense rinvia per la seconda volta la data di uscita del suo ultimo progetto, portando con se molti dubbi e incertezze.

Lo scorso settembre Kanye west dopo la pubblicazione di Kids see ghost  con Kid  Kudi e Ye, comunica la prima data di rilascio della sua ultima fatica, programmata per il 29 settembre, data che coincide con la sua controversa performance al Saturday Night Live con un discorso pro Trump che ha scaturito pesanti critiche da parte dell’opinione pubblica. In quell’occasione la pubblicazione di Yandhi saltò, spiazzando il pubblico.

Il primo ottobre arriva il tweet della moglie e influencer Kim Kardashian con una seconda data di rilascio del progetto, prevista per questo venerdì 23 novembre, ma la genesi di Yandhi ha un travaglio molto più lungo di quel che lo stesso artista immaginava perché la storia si ripete: l’album viene rimandato un’altra volta.  Pare che dopo l’esibizione al Camp Flog Gnaw, il festival gestito e curato da Tyler, the Creator, abbia postato l’annuncio su Twitter affermando che il progetto non è ancora terminato e che sarebbe stato grato ai fan per la loro comprensione.

Gli avvenimenti ormai misteriosi che si aggirano intorno a Yandhi, che contiene anche una collaborazione con Nicki Minaj, si infittiscono sempre di più e la sua pubblicazione rimane per adesso sospesa, dato che questa volta Kanye West non ha dato altri indizi. Non sappiamo se stia aspettando un tempo più propizio per calmare le acque dalle numerose problematiche che lo hanno visto protagonista e quindi non ci resta che continuare a seguire la vicenda sperando inun lieto fine.

Tag: , , , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Seguici