• Home
Pt. 2 Toit-Terasse / Capelli Verdi

Pt. 2 Toit-terasse / Capelli verdi è il titolo del nuovo singolo di ElDomino, disponibile in esclusiva su Spotify.

Dopo aver anticipato la nascita di un nuovo progetto con Pt. 1 Pilotis / Sui Trampoli, il rapper marchigiano ElDomino torna con il secondo capitolo del suo nuovo percorso, caratterizzato dai tratti distintivi che rendono unica la sua musica. Il nuovo singolo parla in chiave metaforica del rapporto dell’uomo con il suo io bambino, con i ricordi e la leggerezza – mista a nostalgia – in cui questi ultimi sono avvolti. Il verde, colore della spensieratezza, diventa chiave di lettura metaforica di un inno agrodolce al passato e all’infanzia, su una strumentale eterea e sognante, firmata – come nel singolo precedente – da Teddy NuvolariLa grafica di Pt. 2 Toit-terasse / Capelli verdi è a cura di Sailor Danny.

Everything Right è il nuovo singolo di Junior V, fuori per Glory Hole Records e disponibile in streaming su Spotify.

Dopo il successo di My Favorite Song, brano in collaborazione con Claver Gold che ha accumulato circa 40mila play su Spotify, il giovane cantautore Junior V torna con un brano che abbraccia la black music e le sue sonorità, immergendo l’ascoltatore in un viaggio musicalmente ricchissimo. La sua voce è completata da quella di Joshua Jack, giovane talento già visto negli studi di Amici, che aggiunge intensità al brano. La produzione di Everything Right è curata da Riccardo “Jeeba” Gilbertini, mentre Fabio Visocchi e Nicola Roccamo firmano rispettivamente la tastiera e la batteria del pezzo.

Melting Pot Vol. 1 è il titolo del nuovo street album di Akran, disponibile su Spotify, digital store e in copia fisica.

Akran, precedentemente conosciuto come Young Bolo, è un rapper classe ’90 nato in Sudan, trasferitosi a Bologna dopo aver trascorso la primissima infanzia in Eritrea, terra natale dei genitori. Legatissimo al capoluogo emiliano e alla sua scena, influenzato dai suoi suoni e dai nomi che ne hanno segnato indelebilmente la storia, Akran ha dato vita a Melting Pot con l’obiettivo di dare una voce forte a quei tanti che, come lui, sono consapevoli della forza della diversità; un valore culturale aggiunto, non un problema da limitare.

La musica di Akran persegue questo obiettivo con un intreccio di suoni, stili, approcci, attitudini e storie, che danno vita ad un blocco solido, variegato e variopinto, ma dalla natura omogenea e dall’identità forte. Melting Pot è un disco legato alle sonorità attuali, che però nello stile e nei flow ricorda l’epoca d’oro del rap bolognese, protagonista indiscusso degli ascolti di Akran durante l’adolescenza. Il forte legame con la città si riflette anche nei featuring, tra i quali spuntano leggende di quella scena nata sotto i portici – come Rischio aka Jimmy Spinelli -, nomi che ne hanno consolidato la forza nel panorama underground – Brain FNOBrenno Itani – e giovani come Ugo Borghetti, in forte ascesa nel nuovo panorama del rap italiano.

Akran non si limita a rappare all’interno di Melting Pot, ma compare anche nelle vesti di produttore, accompagnato da OG BeatsFarina e Vmoz. Oltre ai nomi sopracitati, tra i featuring figurano Roy PersicoTaiotoshiFarinaDogboy, Juan Tavano.

Seguici