• Home

Da una collaborazione tra Glory Hole Records e Aldebaran Records nasce “XVI Round – Calice RMX + Colpo Grosso – Nino RMX”: un vinile 45 giri contenente i remix di due delle tracce più apprezzate di “XVI Round”, l’ultimo album dei Banana Spliff uscito lo scorso anno per Glory Hole Records.

Il ritorno sulla scena del collettivo marchigiano, accolto da un ottimo riscontro di pubblico e critica, si arricchisce di una nuova veste per due singoli, i cui remix sono affidati alle sapienti mani di Ice One & Cal aka Calice (per la titletrack) e di Dj Stile (per “Colpo Grosso”).

I due storici produttori, colonne portati dell’hip hop italiano, su muovono su versanti diversi ma complementari nei rispettivi remix. Ice One dà vita ad un tappeto sonoro scuro, arricchito dai caldi arrangiamenti di sax di Cal, che donano ulteriore raffinatezza alla produzione; Stile opta invece per una venatura più funk, arricchendo il tutto con un nuovo refrain scratchato.

L’uscita del vinile, prevista in tiratura limitata a 100 copie in vinile colorato, è accompagnata da quella del video ufficiale di “XVI Round – Calice RMX”. Il secondo video estratto da “XVI Round” catapulta i Banana Spliff sul ring, dando vita con le immagini alla metafora che sta dietro al titolo del disco. Un “ultimo round” che sembra prescindere da una forma fisica eccezionale o da un talento cristallino: la chiave sta tutta nella capacità di gettare il cuore oltre l’ostacolo, nella forza di volontà che supera i propri limiti. Una rappresentazione agli antipodi rispetto a quella stereotipata che ricorre nel rap italiano, nella quale tutti sembrano descriversi come pugili professionisti dal curriculum e dalla forma impeccabili. L’autoironia dei Banana Spliff diventa quindi un’arma in più, soprattutto in un periodo in cui tutti tendono a prendersi troppo sul serio. Il video è stato realizzato dal giovane regista Nicola Corradino, autore degli ultimi video di artisti quali Drimer, Moder e Claver Gold.

 

Il vinile di “XVI Round – Calice RMX + Colpo Grosso – Nino RMX” è disponibile su http://www.aldebaranrecords.com/product/banana-spliff-xvi-round-colpo-grosso-remixes .

Voci nella testa” è il titolo del nuovo singolo di John Durrell, estratto dall’album Jataka e disponibile sul canale YouTube della Jamrock Records.

Voci nella testa” è il terzo brano estratto come singolo dal disco, dopo “Mi porto un’era” e “Scie”. Il pezzo vede la collaborazione di William Pascal, giovane rapper del collettivo romano Do Your Thang, una delle realtà più interessanti e maggiormente in crescita nel panorama underground italiano. Il singolo rappresenta infatti la prima collaborazione tra la Jamrock Records e il Do Your Thang: un primo episodio che vede Durrell e Pascal rappresentanti delle due label, in un brano dall’approccio conscious e introspettivo. I due rapper raccontano dubbi, incertezze e sogni, in maniera a tratti criptica ma fortemente emotiva, su una produzione delicata ed evocativa a cura di James Logan. Il video di “Voci nella testa”, realizzato con l’ausilio della tecnica del green screen, vede i profili di Durrell e Pascal fondersi alle immagini sullo sfondo, dando vita ai loro versi; il progetto è stato realizzato da Free Studios Video Production.

Jataka è disponibile in freedownload su http://www.jamrockrecords.com/

Vinz” è il titolo del nuovo singolo di Gast, secondo estratto dal mixtape di prossima uscita “Cime Viola”, disponibile in preorder su www.preorder-cime-viola.myshopify.com .

Prodotta da Depha Beat, “Vinz” è una traccia che nasconde molto più di quanto potrebbe sembrare. L’omaggio iniziale a Vincent Cassel e ad un film come L’Odio (che a sua volta in quella scena omaggia Taxi Driver) non deve infatti trarre in inganno: il destinatario di gran parte delle rime di Gast non è un nemico immaginario, ma un rapper italiano. Si tratta infatti di una tanto attesa risposta alle accuse mosse da Jamil, apertamente schieratosi contro Noyz Narcos e il suo circondario non molto tempo fa. Dopo mesi di silenzio, Gast ha quindi deciso di prendere posizione a sua volta, ricordando come il passare da “super-groupie a super-hater nel giro di un mese” non sia un atteggiamento accettabile; anche e soprattutto se decidi di inserire le facce di Gast e Noyz nei video solo per promo.

Il video di “Vinz”, che vede partecipare tra gli altri anche Cole, è a cura di The ProudAction.

 

 

Seguici